La soluzione consente di creare rapidamente nuove riconciliazioni e, soprattutto, di riutilizzare tutti i componenti di configurazione esistenti. Qualora un formato di file sia stato utilizzato in precedenza, è possibile utilizzare la sua mappatura; lo stesso vale per le regole di conciliazione utilizzate in precedenza. Le aziende possono ridurre ulteriormente i tempi di riconciliazione interna perché non devono ricreare le singole configurazioni.

Il modulo supporta le aziende che gestisono transazioni regolamentate e consente di porre in essere processi di riconciliazione standardizzati e replicabili. TLM SmartRecs crea automaticamente dati di riconcilazione completi e precisi per ciascuna transazione, creando una dettagliata traccia di controllo. Le aziende possono quindi dimostrare agli organi di vigilanza di avere posto in essere processi di riconciliazione solidi e revisionabili e di essere in grado di documentare le configurazioni di riconciliazione.